venerdì 24 febbraio 2012

BACCALA' ALLO ZAFFERANO CON CRUMBLE DI CECI E SESAMO E UNA CROCCANTINA ESTEMPORANEA


Un omaggio ad un classico della tradizione toscana: ceci e baccalà, rivisitato e profumato allo zafferano in onore del contest COLOR&FOOD di Cinzia e Valentina.



BACCALA' ALLO ZAFFERANO CON CRUMBLE DI CECI E SESAMO

Ingredienti per 4 pirottine piccole:

400 gr di baccalà già dissalato
50 ml di panna fresca
2-3 stimmi di zafferano
1 scalogno
1 rametto di rosmarino
olio evo qb

per il crumble:
2 cucchiai di farina di ceci
3-4 cucchiai di pan grattato
1/2 bustina di zafferano
1 cucchiaio di semi di sesamo
olio evo, sale e pepe, qb

Lessare il baccalà, spinarlo, spellarlo e sbriciolare grossolanamente la polpa.
Rosolare lo scalogno con olio evo e rosmarino, aggiungere il baccalà, far insaporire bene e cuocere per 5 min, aggiungere la panna dove avremo messo in infusione per almeno un'ora gli stimmi di zafferano, mantecare e spegnere.

Imburrare e cospargere di pan grattato delle pirottine, riempirle con la polpa di baccalà allo zafferano, lasciando il rosmarino avendo cura di distribuirlo in ognuna.
Preparare il crumble miscelando la farina di ceci, il pan grattato, la polvere di zafferano, i semi di sesamo con olio evo, regolare di sale e pepe e distribuire il composto sbriciolandolo sopra al baccalà, rifinire con un filo d'olio e qualche seme di sesamo, passare in forno a gratinare. Se il baccalà è sempre caldo, attivare solo il  grill superiore quanto basta affinchè si formi una bella crosticina dorata. Se invece si deve riscaldare anche il baccalà, calcolare una decina di minuti a 180°C e poi 3-4 min solo grill


CROCCANTINA CECI, SESAMO E ZAFFERANO

Con l'impasto del crumble avanzo ho pensato di ottenere una schiacciatina che poi è quasi bruciacchiata in forno ed è diventata una croccantina niente male direi. Estemporanea ed empirica, riuscita e subito codificata:
diluire il composto per crumble rimasto con un po' d'acqua, formare una pastella, stenderla su un foglio di carta oleata, cospargerla di semi di sesamo e infilarla in forno a 180° per 20-25 min finchè diventa bella croccante. Una croccantina di recupero veramente  strepitosa!


26 commenti:

  1. carissima Cris, questo si che significa uscire dagli schemi soliti e fare un giretto per nuove vie, di accostamenti di gusto e sapore.. l'uso dello zafferano insieme al baccala ed alla farina di ceci lo trovo stupendo
    Veramente brava! E mi piacciono una cifra anche le foto, bellissimi colori :))

    RispondiElimina
  2. cara cris, la devi smettere di partecipare ai contest, capitooooo???!? lascia qualche premio anche a noi poveri mortali! ;)
    ricettina strepitosa e originalissima e per dessert ti mando una fetta del mio dolce (hai vinto anche quella gara lì, giusto per non farti mancare niente...).
    un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  3. Cris, lo sai che mi mancava il baccalà? Sto trovando tantissimi abbinamenti con lo zafferano che mi intrigano tanto e questo contest è proprio parecchio stimolante. Queste tue cocottine sono molto invitanti e poi, il pesce fa bene... insomma basta scuse: mi sa che ti scopiazzo anche questa ricetta!!
    Buona giornata
    Nora

    RispondiElimina
  4. Bravissima: piatto fantastico e foto bellissime!!! Brava davvero! Anna

    RispondiElimina
  5. Quel crumble con farina di ceci e semi di sesamo lo trovo geniale. Il baccalà, dopo la mitica sfida MTC è spesso presente nella mia cucina e con lo zafferano mi stuzzica moltissimo!Un bel raggio di sole, perfetto per la splendida giornata primaverile di oggi. Buona serata

    RispondiElimina
  6. Ma sei troppo brava e creativa!!!!!! Complimenti davvero!!!!!

    RispondiElimina
  7. La ricetta è tutta strepitosa, ma il crumble di farina di ceci è geniale!!!! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Una cosettina giusto così... che bella roba...

    RispondiElimina
  9. ma che meraviglia!!! adoro il baccalà (grazie all'MTC)e questa proposta lo rende davvero invogliante, bravissima!!!
    un bacione, Vale

    RispondiElimina
  10. Ciao Cristinaaaaaaaaaaaaaa, eccomi subito da te!!!!scusa, un'amante come me delle acciughe, vuoi mettere:-DDD. Non avevo ancora ammirato il tuo blog!!!sei molto creativa e originale!!!mi unisco immediatamente con grande piacere ai tuoi lettori fissi!!!A presto allora!!!!Buon sabato!

    RispondiElimina
  11. ma dimmi te se devo aspettare di essere in ufficio per commentare!!! Baccalà e zafferano mi da l'idea di essere irresistibile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... io sono già andata a vedere chi ha vinto... ma chi avrà vinto? ma? la ricetta è irresistibile...

      Elimina
  12. E viva il baccalà! Io questa la rifaccio e l'aggiungo nella lista...
    COMPLIMENTISSIMI!!!!

    besos!

    RispondiElimina
  13. Mi faccio il viaggio.... vado a dire in giro che pubblico ricette con le acciughe con la tipa che vince ogni contest....
    e noi a invidiare chi siede al tavolo con lei....

    RispondiElimina
  14. cara la mia signorina, sei chiamata all'appello, e vedo che già altri mi hanno preceduta..
    vedi, io non volevo farti vincere ;)) perché con 112 ricette pensavo che ci sarebbe stato tanto tra cui scegliere, ed è vero che ce n'era tanto, ma quando un piatto HA tante cosucce belle, non potevamo chiuderci gli occhi e far finta di nulla..
    brava, complimenti, questo piatto lo proverò prestissimo, ho tanta di quella farina di ceci da far andare.. che prendo l'occasione al volo!!
    grazie e bravissima ancora

    RispondiElimina
  15. Orami stai facendo man bassa in ogni premio che si rispetti, ma questo è veramente un'invenzione strepitosa ed io mi sento davvero in soggezione a frequentarti. Madame, i miei complimenti sinceri. Un grande abbraccio, PAt

    RispondiElimina
  16. Bravissima Cris!!! Me l'ero persa questa tua ricetta perché questo mese sono stata un po' indaffarata... E' fantastica, che bell'abbinamento baccalà e zafferano, questa neanche i portoghesi ce l'hanno!! Meritatissima vittoria!
    Un baciotto, Bucci

    RispondiElimina
  17. BRAVA CRIS!!!!! BRAVISSIMA BRAVERRIMA EVVIVAAAAAAAAAAAAAAA!!!
    E basta.
    Nora

    RispondiElimina
  18. GRASSIE GRASSIE SONO ANCORA INCREDULA FRA TUTTE QUELLE RICETTE!!!

    RispondiElimina
  19. Ti rinnovo i complimenti anche qui. La ricetta merita davvero questa vittoria! Bravissima

    RispondiElimina
  20. Originale e molto invitante, complimenti!

    RispondiElimina
  21. complimentoni!!!!!!!!!!!!!¨:-)))

    RispondiElimina
  22. Complimnti per la vittoria queste coccotine di baccaka sono davvero superrrrr!! un bacione

    RispondiElimina
  23. Ciao! Attraverso un percorso strano sono arrivata sul tuo blog che non avevo ancora incontrato (non sembra anche a te che a volte ci creiamo dei 'giri' da cui è difficile uscire anche se là fuori c'è un mondo intero?). Bellissimo. Ripasserò.

    RispondiElimina
  24. Complimentissimi Cris! :) Un piatto davvero originale, non c'è che dire!!!

    un saluto da "Il cibo delle coccole" ^^

    RispondiElimina

HANNO ABBOCCATO ALL'AMO