lunedì 9 maggio 2011

LA PALAMITA E' SERVITA-SAN VINCENZO 7 MAGGIO 2011


Sono arrivata tardi sabato 7 maggio alla gara LA PALAMITA E' SERVITA alla Festa della Palamita di San Vincenzo! Ho visto uscire gli ultimi due piatti e poi ho assistito alla premiazione, quindi in tempo per immortalare il vincitore Michele Martinelli de La Locanda Martinelli di Nibbiaia che conosco bene e a cui va tutta la mia stima per la grande professionalità e tecnica e congratulazioni per la vittoria.
Avevo avuto dallo stesso Michele un'anticipazione del  piatto che avrebbe preparato,  ho pensato subito che una simile preparazione avrebbe avuto successo e poi..... mannaggia me lo sono persa!! Imperdonabile!! Ma andrò presto nel suo ristorante per gustarmelo.
Piacevole kermesse come sempre alla Festa della Palamita, arrivata a 10 anni!! Grande Festa!! 
Presentatore della gara: Claudio Sottili, conduttore di Aspettando il Tg, trasmissione enogastronomica di Italia7, Firenze.
Giuria tecnica di prim'ordine: Luigi Cremona, famoso giornalista e critico enogastronomo, Eleonora Cozzella, Espresso Food&Wine, Stefano Polacchi, caporedattore Gambero Rosso.
Fra i vari ristoranti in gara, oltre alla Locanda Martinelli, Askos, Il sale  e Paradisino Beach di San Vincenzo, Miramare di Marina di Castagneto, Papaveri e Papere di San Miniato.... un resoconto dettagliato dell'evento con i piatti più interessanti sul blog di Gianna  che ringrazio per avermi concesso la foto della pralina che non ho nè visto nè assaggiato!!!

Pralina ottenuta da tartare di palamita con al centro un cuore composto da due semisfere di cetriolo ripiene di yogurt greco il tutto ricoperto di granula di pistacchio con sopra una chips di mela.




Michele, arrivoooooooo!!!



7 commenti:

  1. Palamita mio amore! ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mooolto interessante quella pralina!!!
    Ma anche il resto...
    CIAO

    RispondiElimina
  3. sciccosissime queste praline!!!

    RispondiElimina
  4. ...era destino! Comunque potremmo anche andare a cena dal tuo amico, mai stata!

    RispondiElimina
  5. Sembra un piatto favoloso...beato chi lo degusta.

    RispondiElimina
  6. Passeremo anche da Gianna, certo che quel piatto per come si presenta deve essere delizioso!
    Bacioni e buona domenica
    Sabrina&LUca

    RispondiElimina

HANNO ABBOCCATO ALL'AMO