pesce azzurro & affini: ricette, curiosità, storie, personaggi....

Perché poveri ma belli e buoni? Un ironico gioco di parole che attinge ad un noto film italiano degli anni '50 e alla bontà del pesce azzurro & affini , spesso identificati appunto come poveri e non proprio belli. Poveri perchè meno nobili di altri pesci, perchè protagonisti di molti piatti della cosiddetta "cucina povera", perchè meno costosi ma non meno buoni.







giovedì 22 novembre 2012

POLPETTE DI RISO VENERE E ACCIUGHE IN SALSA GREMOLATA AL CURRY


Attenzione! Oggi piovono polpette!! Non ci si stanca mai delle polpette, vero? nè delle acciughe naturalmente!
Vediamo cosa offre fino ad ora, a proposito di polpette, la raccolta UN'ACCIUGA AL GIORNO


L'eleganza del polpo, POLPETTINE ACCIUGHE E PECORINO
Una Rossa di Sera, polpette di alici e salsicce
La cucina di Albertone,Polpette di alici e panettone su crema di mandarini

+ le new entries odierne:
le succulenti POLPETTE D'ACCIUGHE, PATATE E SPINACI SU SALSA DI POMODORO di Sara, L'eleganza del polpo
e le polpette chic-ma non impegnano di Babi, L'angolo cottura di Babi: POLPETTE DI ACCIUGHE E POLENTA TARAGNA SU BESCIAMELLINA AL ROSMARINO

e le mie POLPETTE DI RISO VENERE E ACCIUGHE IN SALSA GREMOLATA AL CURRY = 
13 RICETTE DI POLPETTE CON LE ACCIUGHE, MA SI PUO' FARE DI PIU'!!!! CORAGGIO AMICHE E AMICI FOODBLOGGER, ALIMENTIAMO IL NUMERO DELLE POLPETTE!!!


Ingredienti per ca 13 polpette di 4-5 cm di diametro
gr 120 di riso venere
gr 300 di acciughe fresche pulite ( ca 450 peso lordo)
6-7 filetti d'acciughe sott'olio
1 uovo intero
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1 spicchiettino d'aglio
un pizzico di sale, pepe, olio evo qb

Per la salsa gremolata
un trito abbondante di sedano, carota e scalogno (direi due bei cucchiai colmi)
1 fogliolina d'alloro + 2 foglie di salvia
150 ml d'acqua + 50 ml di panna fresca
1 cucchiaino di fecola o farina
curry in polvere, peperoncino qb, sale, pepe, olio evo qb


Prima cosa lessare il riso che ci mette un bel 18-20 minuti! Nel frattempo sfilettiamo le acciughe, privandole della codina, tanto vanno tritate. Le amalgamiamo con uno spicchietto d'aglio e le acciughe sott'olio tritate finissime, l'uovo, il cumino, un pizzico di sale, pepe e quando il riso sarà scolato e raffreddato lo aggiungiamo all'impasto. Dopodichè componiamo delle belle polpette, anche un po' grossine, le disponiamo su una teglia oliata, le irroriamo d'olio e le facciamo cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 15-20 min a seconda della dimensione delle polpette ottenute.
Mentre le polpette sono in forno, prepariamo la salsa facendo rosolare in un po' d'olio evo, il trito di sedano carota e cipolla con l'alloro e l'erba salvia, aggiungiamo un po' d'acqua e lasciamo stufare 5 minuti col coperchio. Incorporiamo poi  la fecola/farina diluendo  con altra acqua calda, aggiungiamo il curry, la panna, regoliamo di sale e peperoncino in polvere per avere un risultato leggermente piccante se il curry non fosse già sufficientemente piccante come il mio. Facciamo addensare fino ad ottenere un risultato fluido/cremoso (una besciamellina un po' liquida per intendersi).
Nappiamo le polpette con la salsa al curry e ce le pappiamo belle calde!!

Un piatto molto saporito e raffinato insieme per la presenza del delicato e profumato riso venere, l'aroma intenso ma fine del cumino e il tocco speziato del curry completa l'opera conferendo alle acciughe una connotazione veramente elegante ed esotica. Un bianco aromatico molto profumato e morbido come un traminer altoatesino sarebbe il compagno ideale!

Naturalmente questa ricetta va dritta dritta al contest di Squisito, POLPETTIAMO





5 commenti:

  1. inserita...grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
  2. Che sfiziose queste polpettine, molto, molto originali!! Ti devo fare i miei complimenti: in fatto di acciughe sei insuperabile!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Che bello Cris una sotto-raccolta!! Le polpette sono perfette in tutte le occasioni e le tue con il riso venere sono proprio eleganti e particolari e poi io adoro il curry!

    RispondiElimina
  4. Che idea.... mi devo studiare altre polpette, ovviamente con le alici... incredibilmente golose le tue...

    RispondiElimina