giovedì 20 settembre 2012

ACCIUGHE E PORCINI IN TEGAME


Quest'anno i porcini si sono fatti desiderare, avevo in mente questo abbinamento da un po' ed ecco che finalmente un amico carissimo rientra dalla Garfagnana con un bel bottino e me ne regala una piccola parte ma per me sufficiente e soprattutto preziosissima.
Buoni e profumatissimi, una spadellata veloce insieme alle acciughe ed ecco che il mare entra nel bosco e vice versa.

Ancora acciughe e porcini chez Babi e Sara:

L'angolo cottura di Babi:  COCOTTINE D'ACCIUGHE E PATATE AI PORCINI
L'eleganza del polpo: TAGLIATELLE ACCIUGHE E PORCINI


per UN'ACCIUGA AL GIORNO naturalmente!



ACCIUGHE E PORCINI IN TEGAME


Ingredienti per 2 persone

16 acciughe medie
150 gr di porcini freschi
1 spicchio d'aglio
1/2 cipollina di tropea
1 rametto di nepitella
olio evo, sale qb

Pulire le acciughe, lavarle e asciugarle bene. Spazzolare delicatamente i funghi porcini per eliminare i residui terrosi, passarli poi con un panno asciutto o della scottex e tagliarli a tocchetti.
Far rosolare l'aglio intero schiacciato, la cipolla affettata in un paio di cucchiai d'olio evo e qualche fogliolina di nepitella (attenzione a non esagerare perchè ha un gusto molto pronunciato, deve solo sottolineare i funghi non sovrastarli), aggiungere i funghi e farli rosolare a fuoco vivace per pochi minuti finchè inteneriscono, a quel punto aggiungere le acciughe dalla parte della polpa, scuotere un po' il tegame senza girarle,  regolare di sale, coprire e lasciar andare per 3-4 minuti. PRONTE!!

Matrimonio curioso....no?




8 commenti:

  1. lastufaeconomica20 settembre 2012 09:51

    Ma dai, non avrei mai pensato ad un connubio così, mare e monti. Interessante.

    RispondiElimina
  2. acciughe e porcini è un'abbinamento che non ho mai assaggiato!
    proveremo!
    alla prossima e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Bello e buono questo piatto, con i porcini della Garfagnana non può che essere squisito!

    RispondiElimina
  4. Oddio oddio oddiooooooo!!! Queste sono una cosa goduriosissimissima!!! Le devo copiare assolutamente!!!
    Tanto semplice quanto geniale!
    Sei una grande!!!
    Un bacino!!!
    Ema

    RispondiElimina
  5. Un matrimonio d'amore sicuramente.....
    Complimenti Cris!!!!!!!!!!!!!Un bacio

    RispondiElimina
  6. Che bella la Toscana... la Garfagnana scende al mare e nasce questo piatto, mamma Cris ti voglio chiamare...

    RispondiElimina
  7. Ma nooooooo!!!! Alici e porcini, che sballoooo!!! Qui da me ancora non li ho trovati...non vedo l'ora di provare :-)
    Abbracci

    RispondiElimina

HANNO ABBOCCATO ALL'AMO